- mattina

  • Cod. 129LAB
  • 13/05/2008
  • 11:00 - 11:15

L’Anno Internazionale del Pianeta Terra: conoscenza e divulgazione nel campo delle scienze geo-ambientali

a cura di APAT nello stand 24B al padiglione 7
Proposta di osservazione del territorio e dei suoi Paesaggi, in chiave divulgativa, attraverso l’uso dei moderni strumenti cartografici (GIS) e della cartografia tematica La scansione ed il riconoscimento dei Paesaggi e del loro pattern ad una scala di sintesi, suggerisce nuove potenzialità di utilizzo della moderna cartografia e del GIS -con particolare riferimento alla Carta della Natura- come strumento conoscitivo e di lavoro, a diversi livelli di utenza e con molteplici potenzialità. Le attività conoscitivo/divulgative costituiscono la finalità prioritaria dell’International Year of Planet Earth (IYPE), proclamato dall’ONU e coordinato per l’Italia da APAT. Nell’ambito dell’Anno Internazionale del Pianeta Terra sono stati istituiti Gruppi di Lavoro con il compito di progettare manifestazioni che promuovano la conoscenza del territorio e del patrimonio geo-ambientale. In particolare, il Gruppo di Lavoro “Terra e Vino” prevede l’organizzazione di eventi volti ad evidenziare e valorizzare il profondo nesso che lega territorio e produzione. Obiettivi strategici sono la valorizzazione delle scienze della Terra e l’invito al consumo consapevole, attraverso un percorso conoscitivo che si articoli tra scienza, natura e cultura, con particolare riferimento al patrimonio scientifico disponibile e l’attenzione rivolta all’uso sostenibile del territorio. In particolare, l’osservazione del territorio e dei suoi Paesaggi in relazione alla produzione del vino, attraverso l’uso dei Sistemi Informativi Territoriali, permette interessanti considerazioni sull’uso del suolo in un’ottica di sviluppo sostenibile - in armonia con quanto previsto dalla Convenzione europea del Paesaggio - sull’influenza dei cambiamenti climatici, sulle possibilità dell’utilizzo della moderna cartografia e del GIS, come strumento conoscitivo e di lavoro, a diversi livelli di utenza e con molteplici potenzialità.

Programma