- pomeriggio

  • Cod. 36S
  • 15/05/2008
  • 15:00 - 18:00

L’integrazione nella società dell’Informazione

(in collaborazione con il CNR)
Nella società dell’informazione i cittadini dovranno interagire con un’intelligenza distribuita capace di fornire i servizi necessari per controllare l’ambiente, per accedere all’informazione e per comunicare. Quindi, le interazioni necessarie per operare in tale ambiente complesso non si potranno risolvere con l’adattamento di un calcolatore, ma è necessario estendere al settore ICT i concetti della progettazione universale, sviluppati nell’architettura e nel design industriale. Per l’integrazione sociale, i processi d’innovazione tecnologica assumono connotazioni particolari a causa dell’interconnessione fra fattori tecnologici, assistenziali e la prevalenza di interventi pubblici per contribuire alla disponibilità dei prodotti e servizi per gli utenti finali. Partendo dalla dichiarazione ministeriale di Riga, il convegno permetterà un confronto ad ampio spettro tra rappresentanti della pubblica amministrazione, della ricerca, dell’industria e degli utenti, anche con l’intento di stimolare iniziative pubblico-private che includino gli utenti già nelle fasi iniziali del processo di innovazione tecnologica.

Programma