- pomeriggio

  • Cod. 72LAB
  • 14/05/2008
  • 15:00 - 16:00

La regione rilancia sul web: Radioemiliaromagna spegne due candeline; Magazzini Sonori: libera la musica; SMS Meteo viaggia anche sul telefonino

a cura di Regione Emilia-Romagna nel proprio stand al padiglione 7
Prima radio sul web di una regione italiana che utilizza la tecnologia podcasting. Una radio, cioè, che si può ascoltare in qualsiasi parte del mondo e a qualsiasi ora, selezionando i brani e i contenuti d'interesse. Al secondo anno di attività si è rinnovata nell'immagine e nei contenuti con aggiornamenti giornalieri, nuove rubriche, più servizi, uno spazio per i consumatori e uno dedicato all'Università. Notizie dal mondo arrivano dalle redazioni decentrate, grazie a giovani redattori residenti all'estero discendenti di emiliano-romagnoli che hanno frequentato ''Reporter'', lo stage di comunicazione realizzato dalla Regione in partenariato con la Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo. Magazzini Sonori è un contenitore digitale che raccoglie le produzioni musicali realizzate nei teatri, nei festival e nei concerti della regione per la salvaguardia e la promozione del patrimonio artistico, per promuoverlo e dare spazio ai nuovi talenti giovanili. Un archivio sonoro digitale di tutta la musica dal vivo prodotta in Emilia-Romagna, regione che costituisce il terzo polo a livello nazionale per risorse impiegate nello spettacolo e che vanta migliaia di operatori che danno corpo e qualità all'espressione musicale. SMS Meteo. Servizio sperimentale di previsioni meteorologiche quotidiane realizzato da Regione-Agenzia Informazione e Ufficio Stampa della Giunta e Arpa, Agenzia regionale prevenzione e ambiente. Ci si può iscrivere e si possono ricevere SMS sulle previsioni quotidiane o relative al week end direttamente sul proprio telefonino. Le informazioni si estendono anche all'andamento dei venti, dei mari, alle concentrazioni dei pollini piuttosto che alle segnalazioni sul rischio calore. L'abbonamento è gratuito. Il nuovo servizio va ad aggiungersi a quello avviato nel 2005, fornito da Arpa via internet, sempre attivo all'indirizzo: www.arpa.emr.it/sim/

Programma

  • Relatori