- mattina

  • Cod. 137LAB
  • 14/05/2008
  • 10:30 - 11:30

La temperatura superficiale del mare lungo le coste italiane

a cura di APAT nello stand 24B al padiglione 7
La temperatura superficiale del mare (SST, Sea Surface Temperature), determinando i flussi di calore tra mare ed atmosfera, e’ una delle variabili di maggior rilevanza per lo studio del clima. La SST puo’ direttamente influenzare fenomeni meteorologici a varie scale, dalla circolazione generale alla formazione di cicloni. In ambito biologico rappresenta un fattore ecologico determinante per lo studio dei cicli biologici. L’ SST e’ stata una delle prime grandezze oceanografiche ad essere misurate e sono oggi disponibili numerosi metodi di misura e strumenti in diversi settori applicative e di ricerca. Verranno discusse le osservazioni di temperatura superficiale del mare lungo le coste italiane per l’anno 2007 attraverso il confronto tra le misure rilevate dai sensori di alcune stazioni della Rete Mareografica Nazionale dell’APAT ed i dati satellitari acquisiti dal MODIS (Moderate Resolution Imaging Spectroradiometer) a bordo dei satelliti TERRA (EOS AM) ed AQUA (EOS PM).

Programma