- pomeriggio

  • Cod. 31S
  • 13/05/2008
  • 14:00 - 17:00

Quali scenari e strategie per il governo delle aree urbane

(in collaborazione con Cittalia - ANCI Ricerche e con INU - Istituto Nazionale di Urbanistica)
Il Dipartimento della Funzione Pubblica, in collaborazione con Anci e Cittalia – Anci Ricerche, sta realizzando il progetto “La diffusione delle innovazioni nel sistema delle amministrazioni locali”. Nell’ambito di tale progetto, si intende avviare una riflessione sulle tematiche connesse ai fenomeni di metropolizzazione. L’analisi dei fenomeni territoriali è stata caratterizzata, negli ultimi anni, dall’attenzione posta al fenomeno dell’esplosione urbana nel “territorio vasto” di popolazione, di attività produttive e di servizi. Territorio e città sono in continua trasformazione, fenomeni di dispersione della popolazione e delle attività dalla città all’area circostante ne modificano il ruolo e la struttura di continuo. Il processo di allargamento dei confini urbani indica l’integrazione di tutte quelle attività, economiche e sociali, che si realizzano su diversi territori. Tuttavia, mentre in passato le funzioni principali di una città si concentravano in un unico punto, solitamente il centro cittadino, ora queste si distribuiscono in un territorio più vasto, in cui esistono più punti di specializzazione, che sono diversificati tra loro, ma integrati. Sta emergendo l’idea di una nuova città, in cui la dimensione geografica non corrisponde a quella amministrativa, e la cui crescita avviene secondo una vera e propria “dispersione” sul territorio delle attività e delle relazioni tra i soggetti. Si tratta di una città nuova, la cui struttura non è più determinata soltanto dai tessuti urbani consolidati e dalle (nuove) periferie, ma anche dagli insediamenti a bassa densità, più o meno di qualità e più o meno legali, e che comportano nuove modalità di relazione tra gli abitanti. Alcune criticità sembrano connotare oggi i fenomeni di metropolizzazione: dall’assenza di spazio pubblico all’utilizzo sempre crescente dell’automobile privata, con gravi conseguenze sull’ambiente urbano e sulla salute dei cittadini, dal consumo del suolo, inteso come continua occupazione di suolo extraurbano e la sua trasformazione in suolo urbano, all’acuirsi delle problematiche energetiche. Su tali fattori, governi locali e addetti ai lavori sono chiamati a confrontarsi, ad elaborare una strategia generale, politiche e servizi capaci di dare una risposta efficace ai problemi che l’intenso fenomeno di metropolizzazione in atto nel contesto italiano porta con sé. Al fine di avviare una riflessione ed un confronto sulle tematiche connessi ai fenomeni di metropolizzazione, Anci e Cittalia – Anci ricerche in collaborazione con l’INU organizzano, nell’ambito di Forum PA 2008, un convegno per il giorno 13 maggio 2008.

Programma