- pomeriggio

  • Cod. L.2
  • 12/05/2009
  • 14:00 - 17:00

L’impegno della PA per l’inclusione delle categorie deboli attraverso tecnologie innovative

(in collaborazione con ASPHI)
La P.A. ha come obiettivo prioritario l’erogazione di servizi che, per motivi funzionali ed economici, tendono sempre più ad essere forniti col supporto delle nuove tecnologie ed in particolare dalle reti telematiche. Questi servizi devono essere fruibili da tutti i cittadini, anche dalle categorie più svantaggiate. Al tempo stesso la P.A. è il più grande datore di lavoro e tra i suoi dipendenti annovera oltre 200.000 portatori di disabilità molti dei quali, se adeguatamente riqualificati, possono trasformarsi da obbligo in risorsa. Il seminario, avvalendosi anche di una laboriosa indagine-campione, intende fare il punto sulle iniziative e sull’attenzione delle Amministrazioni Pubbliche relativamente alle suddette due problematiche.

Programma

  • Relazioni

    • LO STATO DELL'ARTE

    • LE DIVERSE PROSPETTIVE