- pomeriggio

  • Cod. w.53a
  • 11/05/2009
  • 14:30 - 15:20

Gli strumenti alternativi per la risoluzione delle controversie nella fase di affidamento delle gare di appalto

APPALTI PUBBLICI: GARANZIA, EFFICIENZA ED ECONOMICITA’
All’Autorità è stato affidato il compito di rendere pareri su richiesta delle parti tutte le volte in cui insorgono (o per evitare che insorgano) controversie relativamente alla fase dell’evidenza pubblica. Questo strumento, denominato Precontenzioso, è finalizzato alla deflazione dell’attività giurisdizionale del Giudice Amministrativo e si ispira alle più recenti tendenze, di derivazione anglosassone, in tema di strumenti alternativi per la risoluzione delle controversie (Alternative dispute resolutions o A.D.R.)

Programma

  • Relazioni

Commenti

Esclusione da gara d'appalto.

...salve, con la presente io sottoscritto Pittò Giuseppe Franco, titolare dell'omonima impresa edile, successivamente all'esclusione dalla gara d'appalto sotto meglio descritta, occorsa in Vazzano (VV) presso la sede comunale, in merito vorrei porre il seguente quesito:

Identificativo Bando di Gara: CIG 0378426EFF;

1. oggetto esclusione "mancanza autocertificazione del soggetto assicuratore che sottoscrive la cauzione provvisoria in nome e per conto dell'istituto emittente";
2. a mio modesto parere ritengo quanto sopra è alquanto controverso, per il semplice fatto che: è vero il fatto che il documento non era presente come prescritto, ma è vero anche che la cauzione provvisoria, era stata da me regolarmente stipulata e allegata alla documentazione richiesta e pertanto non ritengo valida la motivazione di esclusione, deduzione dal fatto che è facilmente accertabile la veridicità della sottoscrizione dell'assicuratore, poichè nei contenuti della stipula sono ben palesati ogni tipo di riferimento.
Attendo fiducioso un vostro autorevole intervento e/o vostro input, al fine di tutelare i miei interessi.
Distinti saluti
Pittò Giuseppe Franco
P.I. 02298900792
Telefono 338/2676666