- mattina

  • Cod. lab.192
  • 13/05/2009
  • 10:30 - 11:30

L’ANAGRAFE IMMOBILIARE COME SUPPORTO AI PROCESSI COMUNALI

Progetto è curato dall'Assessorato degli enti locali, finanze e urbanistica
Gestione dell’Anagrafe Immobiliare, consultazione e aggiornamento dei dati catastali.La finalità del progetto è quella di supportare i Comuni nella attuazione del decentramento catastale e agevolare la fiscalità locale con interscambio dei dati con le agenzie nazionali. Questa finalità è stata perseguita con la creazione di un’applicazione che consente il confronto tra i dati catastali e le altre informazioni raccolte in altre basi di dati comunali. Questo permette l’effettuazione delle verifiche e degli accertamenti ICI, delle base imponibili TARSU, delle congruità delle variazioni catastali. Costituisce un valido supporto per la redazione dei piani particellari di esproprio e piani urbanistici attuativi.Sarà possibile la consultazione, l’estrazione di dati, la reportistica e della, la visualizzazione contemporanea di cartografia catastale e di altri strati informativi a disposizione dell’utente.Il progetto è rivolto a supportare i processi comunali in funzione dei quali sarà possibile l’effettuare verifiche ed accertamenti ICI, piani particellari di esproprio, ausilio alla redazione di strumenti urbanistici generali ed attuativi, verifica di congruità delle variazioni catastali anche in relazione alla disciplina urbanistica, verifica della base imponibile TARSU.L’applicazione fa parte del progetto più ampio denominato “Sistema integrato per l’attivazione dell’anagrafe immobiliare regionale e per il monitoraggio delle trasformazioni edilizie e territoriali”. È previsto il completamento dell’intero progetto per giugno 2009.

Programma

  • Relazioni