- mattina

  • Cod. lab.104a
  • 14/05/2009
  • 10:45 - 11:30

Osservatorio Donna

Dal telefono ai servizi. Conoscere i bisogni delle donne per progettare interventi innovativi
L’Osservatorio Donna è stato istituito nel 2000 dalla Provincia di Milano. È un punto di osservazione, raccolta e analisi sia dei bisogni delle donne sia delle risorse. La visione privilegiata dell’Osservatorio permette di connettere la domanda femminile con la disponibilità di informazioni, risorse e servizi. Consente, infine, d’individuare le aree di necessità prive di risposta organizzata e di fornire, pertanto, dati e strumenti utili alla definizione di nuove e adeguate risposte istituzionali. L’Osservatorio è strutturato in 4 aree di attività: • monitoraggio e promozione della RETE di risorse territoriali • implementazione e aggiornamento della BANCA DATI informatizzata dei servizi • gestione della LINEA VERDE di informazione e consulenza alle donne • OSSERVAZIONE E ANALISI nell’area della nuova realtà femminile. L’Osservatorio dispone di una banca dati informatizzata contenente i servizi pubblici, privati e del terzo settore presenti sul territorio provinciale. Attualmente i servizi inseriti sono più di 3000. Le informazioni sono raccolte utilizzando altre banche dati – comunali, provinciali, regionali e private - siti internet, pubblicazioni di settore e informazioni provenienti direttamente dagli operatori dei diversi uffici e servizi del territorio.