- pomeriggio

  • Cod. lab.185
  • 13/05/2009
  • 16:30 - 17:30

SICS II “Infrastrutture e servizi a banda larga nelle aree svantaggiate”

Progetto curato dall’assessorato degli Affari Generali, Personale e Riforma della Regione
Obiettivi: L’appalto ha per oggetto la progettazione, realizzazione e manutenzione, per un periodo di almeno 15 (quindici) anni, di un’infrastruttura in fibra ottica che assicuri: ? il collegamento in fibra ottica delle centrali per tutti i comuni con popolazione superiore a 1.500 (millecinquecento) abitanti; ? il collegamento in fibra ottica di tutte le aree produttive (Consorzi Industriali, ASI e ZIR); ? il collegamento in fibra ottica per tutti i presidi ospedalieri. L’aggiudicatario dovrà inoltre garantire l’erogazione dei servizi di connessione in banda larga in tutti i comuni della Sardegna, ivi compresi quelli con popolazione inferiore a 1.500 abitanti, anche con l’impiego di tecnologie wireless. Finalità: L’Amministrazione Regionale, per raggiungere l’obiettivo di abbattere il digital divide nel territorio regionale ha adottato una strategia a due velocità: ? strategia di medio-lungo termine: abbattimento “definitivo” del digital divide mediante la progressiva infrastrutturazione con backhauling in fibra ottica degli agglomerati urbani e produttivi non collegati in fibra alle dorsali degli operatori; ? strategia di breve termine: realizzazione di soluzioni ponte che consentano di fornire al territorio un profilo minimo di connettività a costi competitivi (nelle aree che continuano ad essere di scarso interesse per gli operatori). Il progetto SICS II attua questa strategia infrastrutturando in fibra ottica (abbattimento definitivo) i comuni con popolazione superiore ai 1.500 abitanti, i consorzi industriali e i presidi ospedalieri e erogando servizi in banda larga, principalmente mediante tecnologie radio di backhauling (soluzione ponte), per i comuni con popolazione inferiore ai 1.500 abitanti. Destinatari: Beneficiari dell’intervento sono: cittadini, pubbliche amministrazioni, attività produttive e aziende sanitarie Nella realizzazione del progetto sono coinvolti: enti gestori delle strade, consorzi industriali, presidi ospedalieri. Attività: Il progetto comprende la progettazione, realizzazione e manutenzione (per un periodo di almeno 15 anni) di un’infrastruttura in fibra ottica che dovrà estendere la dorsale in fibra ottica degli operatori o della Rete Telematica Regionale e l’erogazione dei servizi di connessione in banda larga in tutti i comuni della Sardegna.

Programma

  • Relazioni