- pomeriggio

  • Cod. lab.136
  • 12/05/2009
  • 16:00 - 16:50

VERSO LA RILEVAZIONE INTEGRATA DEI COSTI E DEI RISULTATI. IL PEG E LA CONTABILITA’ ANALITICA.

La Provincia di Roma da circa tre anni ha avviato la costruzione di un sistema di analisi dei costi delle delle proprie attività, attraverso una lettura delle risorse impiegate, che tende a valutare la efficienza/economicità delle specifiche azioni contenute nel piano esecutivo di gestione (PEG). Con l’anno in corso il sistema entrerà nella fase piena di esercizio con report sul progressivo consumo di tutti i fattori produttivi utilizzati per conseguire i risultati degli obiettivi programmati con il PEG. I fattori produttivi (nature di costo) sono: le ore impiegate dal personale (depurate da tutte le tipologie di assenza), i servizi a contratto (luce, pulizie, telefono etc), i servizi di consulenza, i beni di consumo (magazzino e beni ammortizzabili) etc etc. Il passo successivo è rappresentato dal passaggio dalla rilevazione dei costi per processo alla rilevazione dei costi per prodotto/servizio. Infatti, l’individuazione di un prodotto e la sua costificazione rende possibile una serie di operazioni e valutazioni, quindi un valore aggiunto, non desumibile dalla sola costificazione del processo, oggetto di difficile definizione. La rilevazione dei costi per prodotto consente di effettuare, più agevolmente, operazioni di benchmarking interno, tra uffici che erogano i medesimi servizi, confronti nel tempo dello stesso prodotto, benchmarking esterno, con altre realtà similari, tutto nell’ottica di un costante miglioramento della qualità ed efficienza dei processi, di un aumento dei livelli di soddisfazione e di valore forniti ai clienti.

Programma

  • Relazioni