- pomeriggio

  • Cod. B.40
  • 19/05/2010
  • 15:00 - 17:00

Da "B" a "B": quattordici anni di riforme da Bassanini a Brunetta. L’amministrazione è realmente cambiata?

(in collaborazione con Allievi SSPA - Dirigenti per l'Innovazione)

Sospesa tra periodiche manutenzioni straordinarie (le riforme) e faticosi processi di messa a regime (l’implementazione), la PA si trova in uno stato di cambiamento permanente.
Il processo di riforme della PA iniziato quattordici anni fa, potrà dirsi concluso? Oggi siamo in grado di operare un raffronto tra la qualità, l'efficienza e il grado di soddisfazione dell'utenza forniti dall'amministrazione del XXI secolo e l'amministrazione di venti anni fa? In definitiva la vecchia PA era migliore o peggiore dell'attuale apparato burocratico?

Si tratta di interrogativi retorici. E’ evidente che c’è uno scarto tangibile tra la PA ante-riforma e la PA attuale. Tuttavia non si può certo dire che il processo sia stato lineare e che non abbia avuto al suo interno una certa dose di entropia.

Il convegno, con l'intervento di  esperti del settore che hanno collaborato alla stesura delle leggi che dagli anni ’90 in poi hanno disegnato il volto nuovo della PA (dalle “Bassanini” alla “Brunetta”), cercherà di fare un bilancio delle luci e delle ombre che hanno accompagnato il processo di riforma, con l’obiettivo di trarne indicazioni per il futuro.
 

Programma

  • Introduce e Coordina

  • Saluto

  • Intervengono

    • La nuova riforma del lavoro pubblico

    • Cittadini e pubblica amministrazione: diritti, politiche, strumenti

    • La dirigenza nel percorso di riforma: responsabilità senza autonomia o autonomia senza responsabilità?