- mattina

  • Cod. B.45
  • 19/05/2010
  • 12:00 - 13:30

Presentazione del 13° Rapporto annuale sulla formazione nella pubblica amministrazione 2009 - SSPA

Il Rapporto annuale sulla formazione nella Pubblica Amministrazione, realizzato on line, è il risultato di una intensa attività di rete e di compartecipazione con le pubbliche amministrazioni.

Rappresenta uno strumento importante di cui la ScuolaSuperioredella Pubblica Amministrazione si serve per porsi al “centro” della formazione pubblica.

La banca dati creata con la fattiva collaborazione delle amministrazioni che partecipano al Rapporto annuale, è utile strumento per estrarre e misurare i comportamenti organizzativi e per alimentare riflessioni, progetti e strategie su basi fattuali e documentate.

In più i dati e le informazioni che riguardano la formazione pubblica raccolti negli anni, costituiscono utile strumento di riflessione e possono contribuire ad orientare le scelte ed a migliorare il sistema formativo.

La Scuola, inoltre, si è già attivata per applicare i principi della recente riforma della pubblica amministrazione ed il Rapporto sulla formazione ha previsto uno specifico approfondimento statistico sulle risultanze degli interventi formativi delle PA centrali sui temi della riforma.

Il Rapporto evidenzia altresì che la percentuale dei corsi valutati cresce del 10% rispetto a quella del 2008, arrivando all’80%; cresce la partecipazione di funzionari e dirigenti ai corsi di formazione, a testimonianza dell’importanza del ruolo della formazione: i funzionari passano dal 44% a 55%, mentre i dirigenti  da 5,7% a 7,2%, nonostante la partecipazione totale nelle Amministrazioni centrali si sia fermata, nel 2009, a239.724 unità (ossia il 13, 19% in meno rispetto all’anno precedente). A ciò si aggiunge il calo del 27% della spesa per la formazione rispetto allo scorso anno, che arriva quindi a 141.174.030 Euro e vale lo 0,65% della massa salariale, mentre nel 2008 era lo 0,77%.

Il lavoro prodotto rafforza la convinzione che la formazione pubblica costituisca lo strumento più importante per sostenere e per contribuire a migliorare i servizi offerti dalle pubbliche amministrazioni ai cittadini, con uno sguardo attento al mercato, sia interno che internazionale.

Programma

  • Intervengono