- mattina

Techfor
  • Cod. Si.04
  • 18/05/2010
  • 10:00 - 13:00

Tecnologie Abilitanti per la Sicurezza: il contributo delle Università e dei Centri di Ricerca

(in collaborazione con AFCEA Capitolo di Roma e SELEX S.I.)

Il temine “Sicurezza” è da intendersi nella sua più ampia accezione includendo, ma non limitandosi, al controllo del territorio, alle emergenze, le crisi, eventi catastrofici, alluvioni, incendi, frane, inquinamento; traffici illeciti, immigrazione clandestina e delinquenza; attacchi contro infrastrutture, beni primari ed informatici; minacce CBRNE ed antiterrorismo.

Con questo Workshop si vuole dare alle Università ed i Centri di Ricerca attivi nel settore della Sicurezza la opportunità di presentare alle numerose Aziende ed Istituzioni presenti le proprie Competenze, i Progetti Formativi e soprattutto gli Studi e Sviluppi di Tecnologie Abilitanti e Sistemi

Programma

  • Intervengono

    • Welcome ed Agenda

    • Homeland Protection

    • La Sicurezza della Nazione

    • Ricerca applicata, ICT e Formazione avanzata per la Sicurezza

    • Utilizzo di stazioni GNSS per il monitoraggio della superficie aquilana

    • Analisi e riconoscimento di sequenze di immagini satellitari per la sicurezza.

    • Nano&Bio Tecnologie: Impatto Ambientale e Sicurezza

    • Tecnologie TeraHz per la Sicurezza

    • Sistemi Multisensoriali Intelligenti per la Sicurezza

    • Sensori fotonici per la sicurezza di infrastrutture sensibili

    • Programmi italiani ed europei per la Sicurezza

    • Approccio sistemico alla protezione delle Infrastrutture Critiche

    • Micro e NanoDispositivi per il Monitoraggio e la Sicurezza

    • Architetture, Strutture e Sistemi Cooperanti per la Sicurezza del Territorio

    • Nuovi sistemi su base biometrica per il passaggio automatico di frontiera - Sfide tecnologiche e criticità

    • Cooperazione tra Robot mobili aerei e terrestri per Applicazioni di Sicurezza in ambienti indoor

    • Tecnologie per il mantenimento dinamico e personalizzato della sicurezza in ambienti sensibili

    • Sistemi industriali di monitoraggio e sorveglianza autoalimentati

    • Veicoli marini senza equipaggio per la sicurezza portuale e costiera

    • Robotica per la Sicurezza al PRISMA Lab

    • Sistemi robotici per scenari di emergenza

    • Tecnologie wireless auto-organizzanti per la Sicurezza globale.

    • Sistemi Artificiali Adattativi per la Sicurezza

    • Emission Security