- mattina

  • Cod. w.68b
  • 18/05/2010
  • 11:00 - 11:50
  • Padiglione 8
  • Stand 19B

Dall’analisi organizzativa alla definizione del PEG: confronto e testimonianze

Per accelerare i processi ed ottimizzare, innovare ed accrescere l’efficacia della pubblica amministrazione è necessario acquisire elementi significativi di conoscenza volti a razionalizzare il modus operandi della propria organizzazione.

In linea con la legge 15/2009, la mappatura delle attività produttive e delle risorse in esse coinvolte insieme ad un’attività di benchmarking, consentono un’analisi metodologica mirata volta ad analizzare la gestione ed il governo delle strutture interne sia in termini di pianificazione degli aspetti operativi che di amministrazione del proprio knowhow.

La valutazione degli aspetti organizzativi è volta alla strutturazione e definizione e del Piano Esecutivo di Gestione P.E.G., documento fondamentale per l’individuazione e la distinzione delle funzioni, degli obbiettivi e per l’indirizzo, controllo e gestione del top e middle management in ottica di controllo e miglioramento delle performance ed efficentamento dei servizi al cittadino.

Programma