- pomeriggio

  • Cod. w.44b
  • 18/05/2010
  • 16:30 - 17:20
  • Padiglione 7
  • Stand 21B

Disaster Recovery: la gestione dell’emergenza nelle infrastrutture tradizionali e nel Cloud Computing

Disastri naturali, guasti hardware e minacce informatiche rappresentano i principali motivi di preoccupazione che inducono gli IT manager ad adottare strumenti di Disaster Recovery (DR). La maggior parte delle organizzazioni dipendono in larga misura dai Sistemi Informativi e la loro interruzione, anche per pochi giorni, può provocare gravi perdite d’immagine, causare danni economici e finanziari ed impedire lo svolgimento di attività critiche o vitali per i cittadini.

La criticità di questi eventi è ben rappresentata dal fatto che le statistiche disponibili per il settore privato ci dicono che, su 5 aziende colpite da un disastro esteso in assenza di procedure di gestione dell’emergenza, 2 non riaprono e 1 riapre ma fallisce mediamente entro due anni.

Elsag Datamat presenterà modelli e metodi di implementazione di un servizio di DR sulla base della consistente esperienza acquisita nel realizzare questo tipo di soluzioni. Saranno esaminati temi relativi sia agli aspetti tecnologici della soluzione sia agli aspetti organizzativi, fondamentali per rendere la soluzione tecnologica efficace in uno scenario di reale disastro: ovvero sarà mostrato ciò che compone un Piano di reazione all’emergenza o Disaster Recovery Plan (DRP).

Dal punto di vista tecnologico introdurremo anche il tema della gestione delle infrastrutture in ottica Cloud Computing, mostrando come l’adozione di sistemi di virtualizzazione ed automazione costituisce un elemento abilitante essenziale per la creazione di ambienti adatti per un DR di elevate prestazioni.

Programma

  • Intervengono