- mattina

  • Cod. w.21a
  • 17/05/2010
  • 11:00 - 11:50
  • Padiglione 8
  • Stand 5B

Il protocollo federato e la gestione documentale: l’esperienza della Provincia autonoma di Trento

Nel panorama degli enti pubblici del Trentino si sta diffondendo un nuovo servizio di protocollo informatico. Alla base di questo cambiamento c’è il progetto P.I.TRE. (Protocollo Informatico Trentino), promosso dalla Provincia in collaborazione con altri attori del territorio (quali l’Università degli Studi di Trento, l’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari e il Consorzio dei Comuni Trentini), che consente una gestione efficace della documentazione a livello elettronico, permettendo di identificare in modo univoco un documento, il suo stato, nonché l’iter della pratica ad esso collegata. Il master darà evidenza di quali sono state le istanze della Provincia autonoma di Trento che hanno portato all’adozione di un sistema federato di protocollo informatico, all’interno di un contesto più ampio di dematerializzazione, finalizzato all’ammodernamento ed efficientamento della Pubblica Amministrazione. Verranno messe in luce le peculiarità del sistema di protocollo P.I. TRE. in termini di modularità e possibilità di estensione del servizio a tutti gli enti del comparto  pubblico  provinciale  in una logica di interoperabilità, le diverse fasi implementative e le criticità affrontate, l’articolazione del progetto medesimo, che contempla la gestione di flussi documentali e lo stato di avanzamento della pratica supportati dagli strumenti di firma digitale e di posta elettronica certificata, nonché i risultati ottenuti e lo stato di diffusione del servizio.

Programma

  • Intervengono