- pomeriggio

  • Cod. w.61a
  • 17/05/2010
  • 13:00 - 13:50
  • Padiglione 7
  • Stand 22A

Verso la PA digitale: dalla dematerializzazione ai servizi al cittadino

Superare la logica “ad isole” dell’e-government per velocizzare il processo di cambiamento della Pubblica Amministrazione verso i processi digitali: dematerializzazione, collaboration, Citizen Relationship Management, web 2.0 ma non solo.

Durante la prima parte dell’incontro, attraverso l’analisi di alcuni casi di successo a livello italiano ed internazionale si desidera fornire alcuni spunti utili a chi deve guidare i processi innovazione nelle amministrazioni pubbliche e si appresta a costruire la “cassetta degli attrezzi” con la quale impostare un nuovo modo di mettersi in relazione col cittadino-elettore.

In particolare verrà proposto l’approccio del framework internazionale “Citizen Service Platform” di Microsoft per realizzare in tempi rapidi soluzioni per la PA digitale in linea con il piano eGov 2012 del Ministero per la pubblica amministrazione e l'innovazione: dai portali Internet per cittadini e imprese a sistemi per la gestione delle relazioni con i cittadini, dai portali Intranet per i dipendenti a soluzioni per la de-materializzazione.

Nella seconda parte dell’incontro invece esamineremo il tema della Gestione documentale e dematerializzazione in ambito PA attraverso l’analisi di una soluzione di Protocollo Informatico e Archiviazione sostitutiva di nuova generazione ed alcune best practice.

Programma