- pomeriggio

  • Cod. lab.67
  • 18/05/2010
  • 14:00 - 14:50
  • Padiglione 7
  • Stand 18A

Finanza di progetto e risparmio energetico

La Direttiva 2006/32/CE assegna al settore pubblico un ruolo strategico nella promozione dell'efficienza energetica in vista dell'obiettivo di una riduzione dei consumi del 10% entro il 2016.

In Italia il decreto di recepimento della Direttiva (decreto legislativo 30 maggio 2008, n. 115) impone alle Pubbliche Amministrazioni l'obbligo di conseguire l’efficienza energetica utilizzando allo scopo strumenti finanziari e  redigendo diagnosi e certificazioni energetiche degli edifici pubblici.

Più in dettaglio, lo strumento che può consentire alle Pubbliche Amministrazioni di conseguire un effettivo efficientamento energetico senza impiego di risorse di bilancio è il Finanziamento Tramite Terzi già previsto dalla Direttiva 93/76/CEE, nonchè da numerosi Piani Energetici Regionali.

Scopo della presente pillola formativa è offrire delle soluzioni per l’affidamento a terzi, tramite lo strumento del project finance, tutte le attività tese all’assolvimento dell’obbligo suddetto.

Programma