- mattina

  • Cod. lab.90
  • 18/05/2010
  • 12:00 - 12:50
  • Padiglione 7
  • Stand 4A

INAIL Mobile

L'Officina si terrà presso lo stand "Casa del Welfare" nella Sala Comune

Il progetto nasce dall’analisi del contesto attuale da cui si evince che il canale mobile rappresenta sempre più strumento di navigazione e fruizione ed un ulteriore elemento di contatto sul quale offrire servizi. La percezione è rafforzata dall’ultima customer satisfaction in cui emerge la richiesta da parte dell’utente di una maggiore possibilità di accedere alle informazioni relative alle sedi ed alle iniziative dell’INAIL. L’erogazione di servizi informativi e dispositivi per “mobile” è possibile mediante un apposito framework tecnologico. Le due direttive principali con cui il progetto eroga servizi sono siti mobili e PDA Application. Si e’ seguita una metodologia data da linee guida per la progettazione dei siti mobili ed e’ stato sviluppato uno strumento di verifica dell’applicazione di tali linee in contesto mobile (Validatore).

I servizi per casalinghe, INAIL Informa e stato pratiche GRA sono stati individuati come i primi che possono essere implementati nell’ambito del progetto mobile. Inoltre l’INAIL, venendo incontro alle esigenze di studio, lavoro e socializzazione dei degenti ricoverati presso le proprie strutture, ha avviato un progetto per rendere disponibile l’accesso ad Internet, in modalità Wireless, con desktop o dispositivi mobili degli utenti, attraverso sistemi di autenticazione e sicurezza che garantiscono sia l’Istituto che l’utenza. La sperimentazione è stata condotta con successo presso Centro Protesidi Vigorso di Budrio. Il gradimento espresso per tale servizio ha portato alla decisione di estenderlo sia agli altri centri di degenza, ma anche alle strutture territoriali INAIL.

Programma

  • Intervengono