- mattina

  • Cod. w.37b
  • 10/05/2011
  • 11:00 - 11:50
  • Padiglione 9
  • Stand 9C

Fare Rete: il percorso verso la creazione di un Protocollo Sanitario Integrato, dal Progetto LIS alle ASL di Piemonte e Lombardia

Nell’ambito del Progetto LIS (Laboratorio Innovazione e Sanità) l’Asl di Firenze, in collaborazione con il Gruppo Intesa Sanpaolo, ha avviato un processo di dematerializzazione dei flussi documentali relativi a delibere, mandati di pagamento e fatture passive attraverso l’adozione di una piattaforma Web basata su sistemi di firma digitale e di archiviazione e conservazione sostitutiva dei documenti. Inoltre, l’ASF ha deciso di adottare in via sperimentale il servizio di fatturazione elettronica EasyFattura di Intesa Sanpaolo, per automatizzare il processo di gestione del ciclo passivo.

A partire da questo progetto, che si è aggiudicato il Premio Innovazione ICT di Smau 2010 a Milano, Intesa Sanpaolo ha progressivamente esteso i settori di collaborazione con le aziende sanitarie di tutto il territorio nazionale, offrendo servizi relativi a

•          Firma Digitalevia WEB

•          Archiviazionee Conservazione a Norma

•          OrdinativoInformatico con Firma Digitale

•          Gestione della fattura elettronica passiva (ciclo passivo fornitore)

•          Gestione della fattura elettronica attiva (ciclo attivo)

•          DematerializzazioneDelibere, Atti e Provvedimenti

•          IncassoTicket sanitari multicanale

Inoltre, sono state intraprese collaborazioni con alcune ASL del Piemonte per progetti di digitalizzazione dei referti sanitari e di creazione del fascicolo sanitario elettronico.

Programma