- pomeriggio

  • Cod. lab.229
  • 10/05/2011
  • 14:00 - 16:00
  • Padiglione 9
  • Stand 5A

Beni e Attività Culturali: Il Distretto tecnologico a Roma per lo sviluppo del territorio

Si argomenterà la proposta di costituzione da parte di un gruppo di imprese e di centri di ricerca del Distretto Tecnologico dei Beni e delle Attività Culturali, mirandola specificatamente da un lato alla valorizzazione dei Beni Culturali con new media e nuove tecnologie, dall’altro di sostegno ai forti processi di digitalizzazione che stanno investendo tutta la filiera audiovisiva.

Il ruolo del Distretto Tecnologico dei Beni e delle Attività Culturali dovrebbe essere doppio: da un lato partecipare agli importanti bandi che il MIUR sta definendo in proposito per le aree del centro-nord, dopo averlo fatto per quattro regioni del Mezzoggiorno; dall’altro proporsi come intermediario nelle politiche di finanziamento di innovazione della Regione Lazio verso imprese terze.

Programma