- pomeriggio

  • Cod. lab.164
  • 10/05/2011
  • 14:30 - 15:00
  • Padiglione 9
  • Stand 1A

Croci stazionarie nei luoghi antichi del Molise

Franco Valente ripercorre con occhio attento tutti i luoghi del Molise alla ricerca dei significati nascosti delle croci stazionarie, elementi appariscenti della religiosità popolare.

Attraverso l’analisi di 90 croci stazionarie, in gran parte del tutto sconosciute, Franco Valente ricostruisce la storia della croce cristiana. E’ una straordinaria occasione per scoprire la loro complessa  simbologia che caratterizza, con la loro piccola monumentalità lapidea, una grande quantità di sagrati di chiese molisane.

Il Molise ha uno straordinario patrimonio artistico ed architettonico, in buona parte poco noto al grande pubblico, che permette di ripercorrere ed analizzare i significati che si nascondono dietro le rappresentazioni della crocifissione di Cristo.

La Cripta di Epifanio, le croci astili, le lunette di basiliche longobarde, normanne e angioine, le croci aragonesi, le formelle di alabastro inglesi, gli Agnelli cruciferi, le acquasantiere, hanno permesso di ricostruire un percorso nell’evoluzione della storia della croce che consentirà di approfondire un tema che, nonostante la grande diffusione, è generalmente considerato solo per l’aspetto formale.

Programma