- pomeriggio

  • Cod. lab.171
  • 11/05/2011
  • 15:30 - 16:20
  • Padiglione 8
  • Stand 4A

Il sistema IBM Watson e la nuova frontiera del system design

Watson è il sistema IBM che ha dimostrato di poter competere con l'uomo per la sua capacità di rispondere con tempestività e precisione a domande, poste in linguaggio naturale, sulla più ampia gamma di tematiche. I sofisticati modelli che hanno permesso di rappresentare e interpretare il linguaggio umano, così come gli algoritmi per analizzare i grandi volumi di informazioni richieste, si basano sull'architettura dei nuovi sistemi ottimizzati IBM.

Watson è infatti costituito da una serie di sistemi comunemente in commercio: IBM Power 750 collegati in parallelo per raggiungere gli straordinari livelli di potenza di un'elaborazione che emula le potenzialità di calcolo del cervello umano. Ben 2880 processori IBM POWER7 permettono di operare con performance di oltre 80 teraflop (trilioni di operazioni al secondo).

La scelta di progettare Watson su un'architettura edi sistemi commerciali standard, semplificherà l'adozione di progetti basati sull'interazione uomo-macchina da parte di un mercato in rapida espansione.

Programma

  • Interviene