- pomeriggio

  • Cod. lab.212c
  • 11/05/2011
  • 14:00 - 16:00
  • Padiglione 9
  • Stand 5A

Internet delle cose

Area Lab in collaborazione con CATTID Sapienza Innovazione

Cos’è l’internet delle cose?

Come per il web 2.0, anche l’internet delle cose nasce dalla combinazione di diversi elementi: tecnologici (poiché le tecnologie in grado di abilitarla sono molte e non tutte già affermate), sociali (poiché le persone vengono coinvolte sia come semplici utenti, sia come cittadini ma anche come “consumatori”) ed economici. Oggi la ricerca sull’“Internet of things” è fortemente influenzata dagli sviluppi sia nei campi dell’ubiquitous network and computing, sia dagli studi sugli sviluppi della rete Internet. L’idea di fondo è quella di dotare gli oggetti di vita comune e di un’identità in rete che gli permetta direndersi riconoscibili e di acquisire intelligenza grazie al fatto di poter comunicare dati su se stessi e accedere ad informazioni aggregate da parte di altri.

 

Agenda dei contenuti

·         Introduzione all'Internet delle Cose

·         Contesto, definizioni e sfide

·         Scenari applicativi

·         Approfondimenti tecnologici

·         Casi di studio reali e dimostrazioni pratiche

 

Il Corso è suddiviso in tre parti :La prima parte avrà l'obiettivo di presentare il paradigma emergente dell'Internet delle Cose ed analizzare come questo abiliterà alcuni nuovi scenari applicativi. La seconda parte approfondisce alcune tecnologie abilitanti per l'Internet delle Cose. La terza parte, si pone l'obiettivo di discutere le opportunità a breve, medio e lungo termine di questo nuovo paradigma, partendo da alcuni casi di studio reali e proponendo una serie di dimostrazioni pratiche all’interno dello stand.

Programma

  • Interviene