- pomeriggio

  • Cod. lab.178
  • 11/05/2011
  • 13:30 - 14:30
  • Padiglione 7
  • Stand 1A

La rete delle risorse intorno alla persona: dalla malattia acuta al recupero della salute

presso lo stand AGENAS

La salute, definita nella Costituzione dell' OMS, come "stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non semplice assenza di malattia", viene considerata un diritto e come tale si pone alla base di tutti gli altri diritti fondamentali che spettano alle persone. Questo principio assegna agli Stati e alle loro articolazioni compiti che vanno ben al di là della semplice gestione di un sistema sanitario. Può essere definita come una risorsa di vita quotidiana che consente alle persone di condurre una vita produttiva a livello individuale, sociale ed economico. La traduzione di dichiarazioni di principio in strategie operative costituisce da sempre un processo complesso e difficile soprattutto quando le implicazioni per l'azione richiedono il cambiamento del nostro modo di pensare e di agire. Istituzionalmente l’Azienda Ospedaliera ha il compito di rispondere a specifiche esigenze assistenziali erogando prestazioni e servizi di diagnosi e cura, in quantità e qualità coerente con la domanda, attraverso la realizzazione di precisi processi assistenziali Il percorso assistenziale rappresenta il macroprocesso che corrisponde all’ intera gestione di un problema di salute. Si può considerare un sinonimo di percorso diagnostico-terapeutico, ma la parola assistenziale include anche l’assistenza alla persona per la cura di sé e per eventuali disabilità e il sostegno psicologico e sociale. Alcuni percorsi sono già realizzati da anni e consentono alle persone di essere seguite in tutte le fasi legate al loro bisogno di salute. Presso l’Ospedale Monadi dell’Azienda dei Colli è attivo il Centro di Riferimento Regionale per la Riabilitazione dei laringectomizzati che realizza la presa in carico globale delle persone affette da CA laringeo dal momento della diagnosi fino al loro reinserimento nella vita familiare e sociale seguendo un percorso che, sebbene individualizzato sulle specifiche esigenze di ciascuna persona, si svolge secondo i seguenti momenti:

1. Diagnosi     2. Counselling e supporto alla scelta dell’intervento      3. Intervento chirurgico     4. Degenza post operatoria e nursing infermieristico                            5. Dimissione e ammissione alla riabilitazione ambulatoriale        6. accessi periodici per follow up.

La nuova Azienda dei Colli, attraverso l’integrazione delle molteplici attività che si svolgono all’interno dei tre ospedali Monaldi, Cotugno, CTO, e la realizzazione di percorsi di presa in carico globale delle persone, si pone come obiettivo strategico il perseguimento della salute della persona mettendo in rete tutte le risorse disponibili a partire dal primo momento di ricovero nelle Unità Operative per acuti fino alla presa in carico riabilitativa nei casi di persone con disabilità. 

Programma

  • Interviene