- mattina

  • Cod. lab.213d
  • 12/05/2011
  • 10:00 - 12:00
  • Padiglione 9
  • Stand 5A

Montaggio video con iMovie

Area LAB a cura del CATTID – CONSORZIO SAPIENZA INNOVAZIONE

Contenuto del mini-corso

·        Introduzione ai file audio e video;

·        l'area di lavoro di iMovie: la finestra Project, il monitor per l'anteprima, la timeline per l’editing delle tracce audio e video, le palette mobili per le transizioni e gli effetti;

·        lavorare sulle tracce video: inserimento di clip nella Timeline. Principali operazioni di editing: taglio del clip, modifica della durata;

·        lavorare sulle tracce audio: inserimento di una musica di sottofondo o di un effetto audio aggiuntivo sulla timeline;

·        titolazione: creare titoli di testa, di coda e sottotitolazioni in sovrimpressione

 

Obiettivo del corso: introdurre l'allievo all'utilizzo pratico di iMovie attraverso le fasi di acquisizione di materiale video e la generazione di videoclip digitali che possono essere modificati, tagliati o mixati consentendo rapidamente l'inserimento di titoli, transizioni, musiche ed effetti speciali video e sonori.

 

 

Cos’è iMovie:

iMovie nasce come applicazione in bundle insieme a uno dei primi iMac, denominato iMac DV e dotato di porta Firewire 400. Il punto di forza di iMovie è sempre stata l’incredibile semplicità di utilizzo e la sua affidabilità. Prima di iMovie i sistemi di montaggio video erano complessi, costosi e soprattutto richiedevano schede dedicate all’acquisizione dei filmati. Con iMovie, invece, basta un semplice iMac dotato di porta Firewire e un cavetto a cui collegare la videocamera. 

Programma