- mattina

  • Cod. G.02
  • 17/05/2012
  • 10:00 - 18:00

Prima giornata su “L'impegno delle amministrazioni per le smart city e le smart community”

In collaborazione con ASSET Camera - Camera di Commercio di Roma
  • In collaborazione con: ASSET Camera - Camera di Commercio di Roma

 Questa giornata di studio e approfondimento coglie il particolare momento storico in cui l’attenzione del Governo, delle amministrazioni locali, delle aziende e della società civile si concentra sulla realizzazione di smart city e smart community.

I finanziamenti disponibili a livello nazionale ed europeo sono un’occasione irripetibile per sviluppare un modello italiano di città intelligente calato nella realtà storico-geografica del paese e adeguato alle specificità di partecipazione, governo e tessuto imprenditoriale.

Le questioni aperte sono molte, a partire da quali siano i confini che definiscono una smart city, la sua operatività, la governance e le scelte tecnologiche più adeguate.

Il programma affronta tutti i temi principali proponendo il punto di vista delle istituzioni insieme ad esperienze di città e realtà internazionali, società di servizi, mondo della ricerca e dell’impresa.

Quest’anno l’impegno di FORUM PA sui temi delle smart city e smart community si intensifica grazie a un nuovo appuntamento dedicato: la manifestazione SMART City Exhibition, organizzata in collaborazione con BolognaFiere, in programma dal 29 al 31 ottobre 2012.

Programma

  • Chairperson

  • Intervento di saluto

  • Introduzione

  • Keynote speech

  • [Tavola rotonda] Le sfide delle città intelligenti: visioni e piattaforme tecnologiche per energia, sicurezza, ambiente, mobilità e partecipazione

  • Misurare la smartness delle città

  • Conclusioni

  • Sessione pomeridiana (14.30 - 17.30)

  • [Apertura dei lavori] Build a sustainable future. Il cambiamento nasce dai comportamenti e dai valori delle persone

  • [Tavola rotonda] Le sfide delle città intelligenti: visioni e piattaforme tecnologiche per energia, sicurezza, ambiente, mobilità e partecipazione

  • Ricerca, servizi e smart economy per le città intelligenti

  • Conclusioni

  • Contributi