- mattina

  • Cod. w.73
  • 18/05/2012
  • 11:00 - 12:00
  • Padiglione 8
  • Stand 16B

Gestione e valorizzazione dei Centri Storici Calabresi, realizzazione del Sistema Informativo “Centri storici e ambiti di contesto”

La Regione Calabriaindividua nell’azione di recupero dei Centri Storici una delle priorità di intervento per avviare processi di riqualificazione del sistema urbano calabrese, oltre che una opportunità di sviluppo incentrata su una delle risorse riconosciute come ad alto potenziale, inoltre, in attuazione dell’art. 48 della Legge Regionale 16/4/2002, n. 19 e del Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio, la Regioneintende perseguire gli obiettivi di tutela e conservazione, ed al contempo, supportare la gestione e la valorizzazione del patrimonio storico, immobile e mobile, nel territorio regionale, nonché la sua promozione e la realizzazione di attività di carattere didattico, divulgativo e di ricerca.

Successivamente, in attuazione della D.G.R. n. 1089 del 23/12/2008 avente ad oggetto: “Catalogazione dei Beni Culturali ed Ambientali, Protocollo d’Intesa tra il Ministero per i Beni e le Attivita’ Culturali e la Regione CalabriaDipartimento Urbanistica e Governo del Territorio, per la realizzazione del sistema informativo “centri storici e ambiti di contesto”, in data 24 Febbraio 2009, è stato sottoscritto  il Protocollo d’Intesa tra il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e la Regione Calabriae sono state avviate le attività previste dal Disciplinare d’incarico (Rep. 3153 del 20 maggio 2009) che definisce le modalità di realizzazione del Sistema Informativo “Centri Storici e Ambiti di Contesto”.

L’ importante attività di catalogazione sul territorio regionale produrrà l’implementazione di un Sistema Informativo realizzato in conformità con le normative nazionali e con gli standard di trasferimento dei dati catalografici e dei relativi allegati multimediali e riferimenti territoriali, e con il Sistema Informativo S.I.T.O. (Sistema Informativo Territoriale e Osservatorio delle trasformazioni urbane di cui all’art. 8 della L.U.R. 19/02)

L’approccio incentrato sul percorso di valorizzazione, recupero e riqualificazione dei Centri Storici è coerente con il POR Calabria FESR 2007 – 2013 – ASSE VIII “Città Aree Urbane e Sistemi Territoriali”, che considera tale tipologia di interventi quale parte sostanziale della strategia posta a fondamento degli interventi previsti nelle politiche urbane e territoriali.

Programma

  • Intervengono