- pomeriggio

  • Cod. w.04c
  • 18/05/2012
  • 15:30 - 16:20
  • Padiglione 8
  • Stand 11A

InfoPAL: la rilevazione e la gestione dei dati territoriali a supporto delle PAL.

I dati territoriali costituiscono lo strumento fondamentale a disposizione delle PAL per conoscere e per comprendere la realtà del proprio contesto e per tutte le politiche connesse alla gestione del territorio.

In particolare, il possesso di informazioni territoriali puntuali, aggiornate e georeferenziate rappresenta una risorsa chiave a supporto di molti processi decisionali, nel campo della pianificazione del territorio, della riscossione dei tributi locali, dell’erogazione dei servizi alla collettività, nonché della corretta applicazione delle normative di riferimento in tema di sicurezza ed igiene ambientale.

L’attività di rilevazione delle informazioni territoriali di interesse, quali sequenze di numeri civici, destinazioni d’uso degli immobili, accessi carrabili e occupazioni di suolo pubblico, affissioni pubblicitarie comunali, stato del decoro urbano e della viabilità, integrata con altri servizi (piattaforme di gestione dati, servizi di riscossione tributi, gestione istanze, …ecc.), configura un nuovo modello di presidio del territorio in cui Poste Italiane, grazie alla presenza capillare sul territorio e ai suoi asset evoluti di rilevazione e trasmissione delle informazioni, si pone come partner strategico a supporto dell’innovazione delle PAL.

Programma

  • [Intervengono] InfoPal: la rilevazione e la gestione dei dati territoriali a supporto delle PAL.

    I dati territoriali costituiscono lo strumento fondamentale a disposizione delle PAL per conoscere e per comprendere la realtà del proprio contesto e per tutte le politiche connesse alla gestione del territorio.

    In particolare, il possesso di informazioni territoriali puntuali, aggiornate e georeferenziate rappresenta una risorsa chiave a supporto di molti processi decisionali, nel campo della pianificazione del territorio, della riscossione dei tributi locali, dell’erogazione dei servizi alla collettività, nonché della corretta applicazione delle normative di riferimento in tema di sicurezza ed igiene ambientale.

    L’attività di rilevazione delle informazioni territoriali di interesse, quali sequenze di numeri civici, destinazioni d’uso degli immobili, accessi carrabili e occupazioni di suolo pubblico, affissioni pubblicitarie comunali, stato del decoro urbano e della viabilità, integrata con altri servizi (piattaforme di gestione dati, servizi di riscossione tributi, gestione istanze, …ecc.), configura un nuovo modello di presidio del territorio in cui Poste Italiane, grazie alla presenza capillare sul territorio e ai suoi asset evoluti di rilevazione e trasmissione delle informazioni, si pone come partner strategico a supporto dell’innovazione delle PAL.