- pomeriggio

  • Cod. w.26c
  • 18/05/2012
  • 16:00 - 17:00
  • Padiglione 7
  • Stand 12F

Integrazione e condivisione dei dati sanitari

L'integrazione delle applicazioni sanitarie per offrire informazioni e applicazioni in modo sicuro e controllato.

Al settore sanitario servono soluzioni tecnologiche che aumentino l’efficienza senza pregiudicare la sicurezza. Informazioni e dati sensibili devono essere processati e gestiti attraverso piattaforme personalizzabili, che garantiscano un alto livello di affidabilità e di flessibilità.

La ASL di Teramo è una realtà in cui l’interazione tra differenti attori richiede la necessità di una circolazione delle informazioni dinamica, ma controllabile. Un passaggio che deve avvenire con mezzi tecnologici semplici e gestibili in maniera autonoma. E’ importante analizzare correttamente i bisogni degli utenti e dei differenti contesti, per sviluppare applicazioni che migliorino l’accessibilità e la condivisione, rispettando i vincoli di natura tecnica e giuridica. Considerando le implicazioni legate alla compatibilità, non è trascurabile l’uso sempre crescente di device portatili da parte dei MMG, che hanno necessità di muoversi e di portare con sé un’ingente quantità di dati.
Scube NewMedia in questo master descrive quali sono le procedure per una corretta integrazione e condivisione dei dati sanitari. Con il contributo del Prof. Giustino Varrassi, Direttore Generale della ASL Teramo, verranno analizzati i bisogni della sanità moderna e come il Cloud possa rappresentare un prospettiva di risparmio e di sviluppo.
Le soluzioni presentate sono orientate alla creazione di un modello sostenibile di innovazione, che renda disponibili strumenti per l’acquisizione delle competenze utili per il miglioramento delle attività primarie.

Programma