- mattina

  • Cod. lab.90
  • 17/05/2012
  • 11:00 - 12:00
  • Padiglione 8
  • Stand 02A

Cassa depositi e prestiti. Prestiti Ordinari della CDP: la Gestione dei Residui

Cassa depositi e prestiti offre agli Enti locali una serie di interventi che consentono di ottimizzare l’utilizzo finanziario dei residui non erogati sui mutui concessi da CDP, recuperando risorse e favorendo, quindi, gli investimenti.

L’operazione in atto coinvolge circa 5mila Amministrazioni tra Comuni e Province, per un ammontare complessivo di risorse fino a 1,5 miliardi di euro.

CDP offre agli Enti più opportunità: 

1) trasformazione di prestiti “Ordinari” in prestiti di tipo “Flessibile”, con il beneficio del risparmio - per un periodo fino a 3 anni e mezzo - sulle rate di ammortamento dei finanziamenti;

2) gestione dei residui finalizzati ad altre opere o eventuale riduzione dell’indebitamento verso CDP;

3) erogazione immediata, laddove ne sussistano i requisiti,  da parte di CDP dei residui di importo inferiore al 5% del prestito, ovvero fino a 5mila euro.

Programma

  • Interviene