- pomeriggio

  • Cod. lab.128
  • 16/05/2012
  • 14:30 - 16:30
  • Padiglione 7
  • Stand 04A

Il risparmio ed il riuso dell’acqua attraverso tecniche a basso impatto ambientale quali la fitodepurazione: le linee guida e la regolamentazione della Provincia di Roma

  1.  Introduzione e presentazione dei regolamenti provinciali di disciplina dei procedimenti autorizzatori e concessori in materia di tutela delle acque e delle risorse idriche: Paola Camuccio
    Illustrazione dei regolamenti approvati nel corso del 2011 dal Consiglio Provinciale per uniformare le procedure autorizzatorie dell’Amministrazione Provinciale alla legislazione nazionale e alla normativa di settore.
    Regolamenti finalizzati alla diffusione di una chiara informazione sull’iter da seguire per le autorizzazioni e concessioni in materia delle acque e delle risorse idriche.
  2. Le acque sotterranee, recupero e razionalizzazione : Giorgio Prati
    Il risparmio idrico ottenibile attraverso la rivisitazione dei consumi. Gli atti ricognitivi e concessori finalizzati alla riduzione dei prelievi.
  3. Le acque superficiali, linee guida tecniche in materia di opere idrauliche: Franco Cardamone
    Illustrazione di linee guida nelle scelte progettuali e nelle applicazioni dei metodi adottati per le opere idrauliche che interessano le aree demaniali e le loro pertinenze.
  4. Riqualificazione fluviale e partecipazione: Giovanni Dani
    Rischio idraulico, rinaturalizzazione e condivisione delle scelte nell’esperienza della progettazione partecipata nell’ambito della riqualificazione dell’alta e media valle dell’Aniene
  5. Le acque superficiali, tecniche di risanamento e di depurazione a basso impatto ambientale, con particolare riguardo alla fitodepurazione: Mario Dionisi
    Le funzioni della Provincia quale Ente territoriale di pianificazione delle risorse idriche, la valutazione e l’importanza dell’impatto ambientale, il valore delle risorse idriche e del loro risparmio. Promozione di tecniche a basso impatto ambientale per la depurazione delle acque reflue. Linee guida su fitodepurazione ed evapotraspirazione.

Programma

  • Intervengono