- mattina

  • Cod. lab.87
  • 17/05/2012
  • 12:00 - 13:00
  • Padiglione 7
  • Stand Sala AGE.NA.S.

Prima parte: La gestione delle risorse umane, un sistema virtuoso della valutazione. Seconda parte: Il Modello 231 applicato ai processi amministrativi come strumento di diffusione della cultura del controllo

La relazione sarà suddivisa in due parti. La prima relativa alle novità nella gestione delle risorse umane e nella valutazione: i talenti, il job posting, la formazione e marketing formativo, la valutazione della dirigenza e del comparto, la comunicazione interna ed esterna.
La seconda sul decreto legislativo 231 del 2001 che ha introdotto una nuova forma di responsabilità per gli illeciti commessi da persone fisiche legate agli Enti stessi (Amministratori, Dirigenti, Dipendenti, Terze Parti, ecc.). L’Azienda Sanitaria di Firenze, nell’intento di promuovere e migliorare la propria missione di tutelare i diritti di salute dei cittadini anche attraverso l’implementazione di sistemi di gestione sempre più evoluti, ha nel corso del 2011, deciso di adottare i principi fondamentali previsti dal decreto 231.

Programma

  • Intervengono