29 maggio, mercoledì - mattina

  • Cod. ws.69
  • 29/05/2013
  • 12:45 - 13:15
  • Stand 10A

La difesa dei connazionali e degli interessi italiani all’Estero. Le attività dell’Unità di Crisi

L’Unità di Crisi è la struttura del Ministero degli Affari Esteri preposta alla tutela dei connazionali e degli interessi italiani in aree del mondo particolarmente a rischio.

 

Si avvale di strumenti come il monitoraggio della presenza di cittadini italiani all’estero, l’analisi del rischio (risk-assessment) per ogni Paese, la prevenzione e l’informazione, la predisposizione e verifica delle misure di messa in sicurezza dei connazionali e la gestione delle emergenze, fino agli interventi operativi quali le evacuazioni dei connazionali che vengono effettuate in coordinamento con altri enti dello Stato.

 

L’Unità di Crisi, attraverso una Sala Situazioni operativa h24, riscontra richieste di assistenza da parte di cittadini coinvolti in particolari emergenze.

 

Il contatto diretto con i connazionali avviene anche attraverso due siti istituzionali quali www.viaggiaresicuri.it e www.dovesiamonelmondo.it.

 

Il primo sito (www.viaggiaresicuri.it) offre indicazioni di viaggio relative alla situazione socio-politica del Paese che si intende visitare, alle formalità doganali e valutarie, alle condizioni sanitarie, allo sviluppo di fenomeni atmosferici estremi e ai pericoli legati alla viabilità.

 

Il secondo sito (www.dovesiamonelmondo.it) consente agli italiani che si recano all’estero di segnalare gli estremi del proprio viaggio onde facilitare interventi di soccorso in caso di gravi emergenze da parte della rete diplomatico-consolare italiana.

Programma

  • Interviene