26 maggio, martedì - pomeriggio

  • Cod. ws.45
  • 26/05/2015
  • 14:30 - 16:20
  • Padiglione 1A
  • Stand Presidenza Consiglio dei Ministri

L’esame di legittimità costituzionale della legislazione regionale e delle province autonome: tendenze e prospettive

In vista della riforma costituzionale dello Titolo V della Costituzione, il contenzioso costituzionale rappresenta un importante snodo nei rapporti tra Stato e Regioni (e Province Autonome). Il seminario illustra l’attività di esame della legittimità costituzionale della normativa delle Regioni e delle Province autonome e propone un confronto con le stesse Regioni e Province autonome su questo delicato settore. Si farà un punto di situazione sui primi dodici anni dall'entrata in vigore della riforma del Titolo V della Costituzione (2002- 2013). Dopo anni di accesa conflittualità, dal 2006 al 2008 si è registrato un calo, per assistere poi a una ripresa nel 2009-2013.  In particolare il 2012 ha registrato da un lato un notevole aumento delle leggi approvate e sottoposte alla valutazione di legittimità costituzionale del Consiglio dei Ministri, e dall’altro una crescita delle delibere del Consiglio dei Ministri di rinuncia a impugnative pregresse, con una sostanziale riduzione del contenzioso pendente dinanzi alla Corte Costituzionale. Nel 2013-2014 questa tendenza risulta confermata.

Programma

  • Interviene